top of page

Laboratorio Di Prossimità

Avere cura di beni comuni, promuovere i diritti e l’autonomia anche di soggetti in condizioni di fragilità, sono prerogative di uno spirito civico che spinge l’impegno personale verso la non conflittualità e la non escludibilità delle risorse, attivando la riduzione dei vantaggi personali e l’esercizio dell’ascolto. 

Queste pratiche poggiano su un processo di empowerment personale - e collettivo - che la proposta dI Laboratorio di Prossimità,  abbraccia come novità abbinando allo strumento hackathon all’emersione della “fisionomia” della cittadinanza locale, nella sua inattesa varietà, che si interroga sulle proprie aspettative di sviluppo sostenibile.   

bottom of page